contatore gratuito
Siamo a New Orleans (in quel Sud che è caratteristico dell'ambientazione delle commedie di Williams) ed i temi che il dramma agita sono ancora una volta quelli del sesso e della violenza. Qui come altrove, al centro della partitura teatrale, è la figura di donna, alcoolizzata, ninfomane sino alla demenza. Un altro notevole commediografo americano, Arthur Miller, ha rimproverato a Williams di non immergere i suoi personaggi in un concreto tessuto di circostanze storiche. Egli non ha inteso che il Sud favoloso e mitico dell'autore è il luogo in cui l'uomo contemporaneo celebra la sua decadenza e la sua fine. I giovani inquieti e malati di Williams, le sue donne perdute, che tentano di ritrovare se stesse attraverso un disperato ritorno ad uno stato materno, sono le figure-simbolo di una tragedia che non è solo dell'America d'oggi.La commedia fu allestita la prima volta a New York il 3 dicembre 1947 per la regia di Elia Kazan, interpreti Marlon Brando, Karl Malden e Kim Hunter.

Scrivi una recensione

Accedere o registrarsi per recensire

Un tram che si chiama desiderio

  • Marca: Einaudi
  • Codice Prodotto: 8806382403
  • Disponibilità: Disponibile
  • Visualizzazioni: 14
  • Prezzo su Amazon.it: 10,50€ 8,92€ dal 24-02-2018 06:03 CET
  • 10,50€
  • 8,92€



Prodotti Collegati

Tutto il teatro

Tutto il teatro

..

13,17€ 15,50€

Aspettando Godot

Aspettando Godot

..

10,20€ 12,00€